CBS Lavoro – Contro la violenza sulle donne

25 Novembre – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Cosa può fare un’Agenzia per il lavoro, in qualità di professionisti impegnati nella gestione delle risorse umane, nella lotta contro la violenza sulle donne?

Per violenza sulle donne si intende la violenza perpetrata contro le donne da parte degli uomini. È una violenza che si basa sul genere – tant’è che è definita anche violenza di genere – ed è ufficialmente ritenuta una violazione dei diritti umani.

L’autonomia e l’emancipazione della donna, infatti, dipendono anche dal suo inserimento, in qualità di soggetto attivo, nel tessuto sociale ed economico del nostro Paese: spesso è proprio la mancanza di indipendenza economica ad ostacolare l’uscita da situazioni familiari violente.

In questo contesto, il ruolo delle Agenzie per il lavoro si esprime nell’essere fautrici e attuatrici del cambiamento attraverso la somministrazione di lavoro e l’attuazione di percorsi di formazione orientati all’acquisizione delle competenze necessarie per il reinserimento nel mondo del lavoro.

È fondamentale rafforzare l’autonomia e l’autodeterminazione delle donne. È esattamente in quest’ottica che CBS Lavoro, che ha dedicato una divisione all’assistenza domiciliare, potenzia questo settore attraverso l’inserimento di lavoratrici. È perciò la donna che valorizza il lavoro, creando la sinergia e la circolarità necessarie allo sviluppo dell’autostima e dell’autonomia della donna stessa, dandole gli strumenti necessari per la resistenza alla violenza di genere.

d

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis ultricies nec