La crescita di CBS Lavoro e le prospettive future. Parla l’AD Claudio Torchia

“Noi abbiamo fatto un più quando tutti facevano meno” – È Claudio Torchia a parlare, l’Amministratore Delegato di CBS Lavoro. Chi, meglio di lui, può raccontare la storia della nostra Agenzia per il lavoro? 

Nata a fine 2018 e cresciuta alla velocità della luce fino ad arrivare ad oggi. Nel mezzo una pandemia che non è riuscita ad arrestare la corsa della nostra Agenzia per il lavoro. Abbiamo chiesto a Claudio Torchia di parlarci della nascita, la crescita e le prospettive future di CBS Lavoro. 

 

CBS Lavoro, quando nasce? Parlaci dell’inizio… 

CBS Lavoro nasce formalmente il 22 novembre 2018 e dà il via alle proprie attività il 2 gennaio del 2019: avevamo sei filiali in tutta Italia con tutto personale appena assunto e neanche un cliente.

Iniziamo il percorso con tanto entusiasmo e con l’obiettivo di emettere la prima fattura: mettiamo subito in linea tutto il lavoro necessario per la parte operativa, dal gestionale all’attività legata alla privacy, la comunicazione, il sito web e, parallelamente, l’attività di ricerca commerciale sui territori.

Grazie all’indotto proveniente dall’attività del Gruppo Samag Holding Logistics di cui fa parte CBS Lavoro, iniziamo a somministrare personale alle Aziende appartenenti al Gruppo che, di conseguenza, non si rivolge più ad agenzie per il lavoro terze e si affida a noi. Cresciamo, iniziamo a posizionarci sui territori, i clienti iniziano a conoscerci ed avviamo anche una valutazione sull’ubicazione delle filiali per stabilire se congrua o meno al mercato. Così, nel corso del 2019, entrano in CBS Lavoro una serie di professionalità che decidono di sposare questo progetto: iniziamo a strutturarci e chiudiamo un primo bilancio d’esercizio 2019 con circa 4 milioni di fatturato e un’esposizione molto importante nei confronti del Gruppo Samag H.L. in termini di volume.

 

Inizia la crescita: il 2020 con il lockdown, e poi il 2021. CBS Lavoro come  ha vissuto questa fase?

L’inizio del cambiamento di CBS Lavoro coincide con l’avvio del lockdown. Con i numeri in crescita accade che nel febbraio 2020 andiamo tutti in lockdown. Ci spaventiamo però nel frattempo avevamo già lavorato – insieme alla nuova Agenzia di comunicazione – al posizionamento del brand sul mercato e quindi già eravamo diventati riconoscibili: il percorso avviato in comunicazione, unito al lavoro di cura delle relazioni che da sempre portiamo avanti, ci ha permesso – anche durante il lockdown! –  di assumere ben 6 risorse. È stato un momento importante perché da un lato CBS Lavoro ha dato fiducia a persone nuove in un momento storico in cui si lavorava solo ed esclusivamente a distanza, dall’altro lato queste persone hanno contraccambiato la fiducia sposando un progetto giovane. Parliamo di responsabili di filiale con una forte esperienza, figure commerciali e professionisti in formazione!

Il 2020 si chiude con un bilancio di 12 milioni e mezzo di fatturato. Un risultato importantissimo: CBS Lavoro allora era una startup che – rispetto ai grandi competitor – si è ritrovata a fare un più quando tutti facevano meno. Con tanto entusiasmo siamo andati avanti e abbiamo chiuso un 2021 bellissimo con 22 milioni di fatturato, un risultato d’esercizio positivo e ancora altre assunzioni e altre aperture di filiali. 

 

Cosa ti aspetti dal futuro? 

Ci attendiamo grandi risultati per il 2022 con l’auspicio di superare i 40 milioni di fatturato! Io dico sempre che nella vita never say never: l’auspicio più grande è quello di aver creato un gruppo di lavoro coeso di un’Agenzia per il lavoro che, ormai, non è più una startup ma è una vera e propria Azienda. 

 

L’essenza di questa Azienda: rely on relation. Quanto contano persone e  relazioni? 

Per un’APL le relazioni sono assolutamente fondamentali: noi facciamo un lavoro difficilissimo, potremmo dire che “vendiamo professionalità” quindi va da sé che risorse e relazioni siano fondamentali. Crediamo molto nella vicinanza e nell’inclusione ma abbiamo anche un occhio sempre attento al business. Siamo consapevoli di essere una Società per Azioni che risponde a una Proprietà e che deve necessariamente dare risultati: i dipendenti di CBS Lavoro sanno benissimo che il loro futuro è nelle loro mani!

d

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis ultricies nec